MOSCA in VENETO

Spazio riservato a tutti quelli che vogliono far conoscere i propri antenati Mosca a altri
Mosca per stabilire eventuali parentele vicine o lontane.
E' strutturato per regioni italiane di cui si pubblicano all'inizio di ogni pagina regionale i dati dei Mosca emigrati negli U.S.A. fonte Ellis Island rielaborati per facilitarne la consultazione.
Ospita anche link a siti che parlano di Mosca illustri.



Moderator: Amministratori

MOSCA in VENETO

Postby alberto » Tue May 23, 2006 6:27 pm

QUI SONO OSPITATE LE SEGNALAZIONI DEI MOSCA I CUI
ANTENATI SONO ORIGINARI DEL VENETO

***************************************************************
DALLE LISTE DEI PASSEGGERI SBARCATI A ELLIS ISLAND NEW YORK U.S.A.
----------------------------------------------------------------------------------------
NATO ETA COG. NOME LOCALITA' PROV. ARRIVO
----------------------------------------------------------------------------------------
1856 49 MOSCA Vincenzo S. Martino Vicenza 1905

************************* F I N E *********************************

Questo è il Mosca più antico che ho trovato a Venezia:

GIROLAMO FELICE MOSCA nato il 28 AUG 1589 a Venezia, Italia
Da Antonio e Giovanna
Fonte Family Search
User avatar
alberto
Amministratore
Amministratore
 
Posts: 601
Joined: Tue Jan 06, 2004 7:06 pm
Location: Italy

MOSCA DOMENICO e sua moglie ADELAIDE

Postby alberto » Sat Aug 26, 2006 5:20 pm

Eu pertenço à familia Mosca. Meus avós paternos, Domenico Mosca e Adelazia, pelo que me consta, originários do Vêneto, chegaram ao Brasil, S. Paulo, no início do século XX. Tenho me dedicado a colecionar menções à membros da família. Recentemente, localizei menção na Divina Comédia, canto XXVIII do Inferno de um Mosca dei Alberti. Também encontrei menção do Conde Mosca no romance de Stendhal, A Cartuxa de Parma. Há alguns anos, Radamés Mosca, jornalista e musicólogo de S. Paulo me mostrou, entre outras coisas, uma reprodução do escudo da família.

Domingos Mosca

Appartengo alla famiglia Mosca. I miei nonni paterni, Domenico Mosca e sua moglie Adelaide, da quel che mi risulta erano originari del Veneto, emigarono in Brasile a S. Paolo all'inizio del 1900. Mi dedico a collezionare notizie sui membri della famiglia. Recentemente ho trovato citato un Mosca nella Divina Commedia canto XXVIII dell'Inferno: Mosca degli Alberti.
Ho notizia anche di un conte Mosca nel romanzo di Stendhal La Certosa di Parma.
Alcuni anni fa Radames Mosca, giornalista e musicologo di S.Paolo mi mostrò tra le altre cose, una riproduzione di uno scudo di famiglia.

Domingo Mosca.

taction@terra.com.br
User avatar
alberto
Amministratore
Amministratore
 
Posts: 601
Joined: Tue Jan 06, 2004 7:06 pm
Location: Italy

FRANCESCO MOSCA - pittore

Postby alberto » Thu Feb 22, 2007 5:54 pm

FRANCESCO MOSCA, nato a Lendinara in provincia di Rovigo, rinomato pittore a cavallo dei secoli XVII e XVIII. Su commissione dei monaci Olivetani dipinse diverse tele per la Chiesa di San Bartolomeo all'epoca in cui era abate
Don Giacomo Maria Petrobelli (lo fu per 37 anni).
Non si hanno altre notizie di questo nostro pittore.

BIBLIOGRAFIA:
Servizio Bibliotecario Provinciale - Rovigo
SAN BARTOLOMMEO.
Monaci Olivetani.
http://www.sbprovigo.it/bibliodigitale/ ... lomeo.html

Santuario di N.S. del Pilastrello - Lendinara (RO) - PAGINA 12 -
I PADRI BENEDETTINI OLIVETANI (1578 - 1771)
http://www.polesineonline.com/lendinara ... pale12.htm
User avatar
alberto
Amministratore
Amministratore
 
Posts: 601
Joined: Tue Jan 06, 2004 7:06 pm
Location: Italy

FRIGO-MOSCA Auronzo di Cadore (BL), Veneto, Italia

Postby alberto » Sun May 06, 2007 3:29 pm

FRIGO MOSCA non è la marca di un elettrodomestico ma un cognome composto prsesente ad Auronzo di Cadore in provincia di Belluno
di cui FRIGO è il più antico presente sul territorio prima del 1680 mentre
MOSCA è un cognome aggiunto dopo il 1680 evidentemente frutto di una unione matrimoniale.

vedi:
AURONZO Storia e Genealogia
I COGNOMI DELLE FAMIGLIE ORIGINARIE CHE DOPO IL 1680
ASSUNSERO IL SECONDO COGNOME - FATTO PIU' UNICO CHE RARO IN ITALIA -.
Ad Auronzo, tutte le famiglie originarie hanno un secondo cognome.
Il motivo è dovuto al verificarsi di numerosi casi di omonomia.
A volte anche quattro o cinque persone con lo stesso nome e cognome, perché la famiglia trasmetteva al primo nato il nome del nonno paterno.
Alla fine del 1600, le Regole di Villagrande e Villapiccola decisero di porre
fine a quella confusione, aggiungendo un secondo cognome.

A partire da tale data, gli antichi cognomi originari furono modificati.
L'importanza di far parte delle famiglie originarie ad Auronzo ed in tutto il
Cadore, Cortina d'Ampezzo compresa, deriva dal fatto che gran parte del territorio è ancora governato dalle antiche "REGOLE".
Delle Regole fanno parte di diritto - con tutti i benefici che ne derivano –
solamente i discendenti delle famiglie originarie.

LOS APELIDOS DE AURONZO DESPUES DE EL 1680
THE ACTUALLY AURONZO SURNAMES (after 1680):

http://www.auronzo-misurina.it/contact1.html
User avatar
alberto
Amministratore
Amministratore
 
Posts: 601
Joined: Tue Jan 06, 2004 7:06 pm
Location: Italy


Return to Mosca in Italia

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest

cron