MOSCA all'Inferno

Spazio riservato a tutti quelli che vogliono far conoscere i propri antenati Mosca a altri
Mosca per stabilire eventuali parentele vicine o lontane.
E' strutturato per regioni italiane di cui si pubblicano all'inizio di ogni pagina regionale i dati dei Mosca emigrati negli U.S.A. fonte Ellis Island rielaborati per facilitarne la consultazione.
Ospita anche link a siti che parlano di Mosca illustri.



Moderator: Amministratori

MOSCA all'Inferno

Postby alberto » Sun Apr 16, 2006 8:05 pm

"E un ch'avea l'una e l'altra man mozza,
levando i moncherin per l'aura fosca,
sì che 'l sangue facea la faccia sozza

gridò: «Ricordera'ti anche del Mosca,
che disse, lasso!, "Capo ha cosa fatta",
che fu mal seme per la gente tosca"

MOSCA dei LAMBERTI Inf. XXVIII, 103 (105)
cit. Inf. VI, 80 DIVINA COMMEDIA Dante Alighieri
Cerchio 8 - Bolgia 9 - Seminatori di discordie


Mosca dei Lamberti,
di potente famiglia ghibellina, nato verso la fine
del XII sec., ebbe vari incarichi dal Comune di
Firenze, fu podestà di Viterbo nel 1220, di Todi
nel 1227, condottiero nella guerra contro Siena,
combattuta tra il 1229 ed il 1235 e podestà di Reggio
nel 1242, dove morì l'anno seguente.
Mentre Ciacco lo ricorda tra i fiorentini degni
del tempo andato, Dante lo condanna per gli
scontri cittadini del 1216.



http://www.soc-dante-alighieri.it/10-pu ... /mosca.htm
User avatar
alberto
Amministratore
Amministratore
 
Posts: 601
Joined: Tue Jan 06, 2004 7:06 pm
Location: Italy

ARRIGO e 'l MOSCA - INFERNO CANTO VI - DIVINA COMMEDIA

Postby alberto » Sun May 20, 2007 3:59 pm

INFERNO CANTO VI - DIVINA COMMEDIA - DANTE ALIGHIERI

73
Giusti son due, e non vi sono intesi:
superbia, invidia e avarizia sono
le tre faville c'hanno i cuori accesi.

76
Qui puose fine al lagrimabil sono;
E io a lui: «Ancor vo' che mi 'nsegni,
e che di più parlar mi facci dono.

79
Farinata e 'l Tegghiaio, che fuor sì degni,
Iacopo Rusticucci, Arrigo e 'l Mosca
e li altri ch'a ben far puoser li 'ngegni,

82
dimmi ove sono e fa ch'io li conosca;
ché gran disio mi stringe di savere
se 'l ciel li addolcia, o lo 'nferno li attosca».



MOSCA DEI LAMBERTI, considerato il primo responsabile del divampare in Firenze delle lotte tra Guelfi e Ghibellini, fra i seminatori di discordia.

ARRIGO, invece, secondo alcuni antichi commentatori, sarebbe stato un membro della famiglia dei Fifanti, il quale partecipò nel 1215 all'uccisione di Buondelmonte. In seguito a questo delitto i fiorentini incominciarono a dividersi in Guelfi e Ghibellini.
    User avatar
    alberto
    Amministratore
    Amministratore
     
    Posts: 601
    Joined: Tue Jan 06, 2004 7:06 pm
    Location: Italy


    Return to Mosca in Italia

    Who is online

    Users browsing this forum: No registered users and 1 guest

    cron