MICHELE MASTELLARI ornatista XIX secolo

Schede biografiche, notizie, opere di pittori, scultori, architetti, ecc.

Moderator: Amministratori

MICHELE MASTELLARI ornatista XIX secolo

Postby alberto » Tue May 15, 2007 10:02 pm

MICHELE MASTELLARI, ornatista, attivo a Bologna nella 2.a metà del XIX secolo:

Basilica di S. Maria Maggiore di Bologna
"7.a cappella. Questa è la cappella maggiore, o presbiterio, di Paolo Canali ‎‎‎‎‎(1665)‎‎‎‎‎, ingrandita e poi sistemata intorno al 1750, quando Benedetto XIV l'ebbe in dono dal Principe Bolognetti.......
............................
Il figurista Alessandro Guardassoni e l'ornatista MICHELE MASTELLARI (seconda metà del XIX secolo) eseguirono la decorazione."

Pag. 29 dal libricino della Basilica di S. Maria Maggiore di Bologna
scritto da Angelo Raule edito nel 1956 da Arnaldo Nanni - editore e libraio via dei Musei, 8 Bologna.
Segnalato da Magda Barbieri 7.1.2007

Non si hanno altre notizie della sua attività.
Si ignorano i dati anagrafici di Michele Mastellari.

Nello stesso periodo un Filippo Mastellari era "impiegato" presso la Basilica di S. Maria Maggiore dove risulta aver firmato come testimone molti atti di battesimo tra cui quello di Guglielmo Marconi nel 1874. Questo porta a escludere che fosse il pittore Filippo Mastellari nato nel 1849 a Castello d'Argile, come ipotizzato.

Ricerca di Magda Barbieri presso l'Anagrafe storica del Comune di Bologna del 10.5.2007
Last edited by alberto on Mon Jul 09, 2007 1:17 am, edited 1 time in total.
User avatar
alberto
Amministratore
Amministratore
 
Posts: 601
Joined: Tue Jan 06, 2004 7:06 pm
Location: Italy

Chiesa di Santa Caterina a Bologna

Postby alberto » Mon Jul 09, 2007 1:17 am

Chiesa di Santa Caterina di via Saragozza
Ricordata nel 1256, fu ricostruita nel 1443. La forma attuale si deve al disegno di Vincenzo Brighenti che la rimodellò nel 1817. L'interno ottocentesco fu decorato da R. Tibaldi e da M. Mastellari negli ornati e da A. Guardassoni nelle figure (1874-84). Le pale sugli altari sono del Guardassoni, tranne una Pietà cinquecentesca e il Martirio di Santa Caterina di G. A. Burrini.
Indirizzo:
via Sant'Isaia, 61
Last edited by alberto on Mon Jul 09, 2007 11:24 pm, edited 1 time in total.
User avatar
alberto
Amministratore
Amministratore
 
Posts: 601
Joined: Tue Jan 06, 2004 7:06 pm
Location: Italy

Chiesa di San Sigismondo a Bologna

Postby alberto » Mon Jul 09, 2007 11:24 pm

Chiesa di San Sigismondo
Small church rebuilt by C.F. Dotti.
Via San Sigismondo 7
Bologna, Emilia - Romagna
40126
+39 51 22 9685
This small, delightful church is thought to have been built before 1200. It was restored by the Malvezzi family in 1450 and in 1725 they instructed the architect C.F.Dotti to completely reconstruct this sanctuary. The bell tower was designed by Angelo Venturoli and was built in 1795. The exterior of the church is very sober and is built in a classical style. Inside, there is a single nave with four side altars decorated with works by Crespi and D.Pedrini. The vaulted ceiling is frescoed with sublime images by Michele Mastellari and Napoleone Angiolini.

http://americanairlines.wcities.com/en/ ... ecord.html

Chiesa di San Sigismondo
L'edificio risale al XIII secolo. Venne poi interamente ricostruito da Carlo Francesco Dotti (1725-28), tranne il campanile, del 1795, progettato da Angelo Venturoli. Nell'interno, arricchito di nuovi altari da Giuseppe Jarmorini nel 1792 e decorato nel 1870 da N. Angiolini e M. Mastellari, si conservano dipinti di L. Crespi, D. Pedrini; i putti dell'ancona dell'altar maggiore sono di Giacomo de Maria.
http://www.bibliotecasalaborsa.it/conte ... ia++&u=114
User avatar
alberto
Amministratore
Amministratore
 
Posts: 601
Joined: Tue Jan 06, 2004 7:06 pm
Location: Italy


Return to Arte e cultura

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest

cron