ANNIBALE GATTI (1827-1909) pittore

Schede biografiche, notizie, opere di pittori, scultori, architetti, ecc.

Moderator: Amministratori

ANNIBALE GATTI (1827-1909) pittore

Postby alberto » Mon Jan 15, 2007 2:46 pm

ANNIBALE GATTI 1827-1909
Figlio di un decoratore, trasferitosi da Forlì a Firenze nel 1830, compì in questa città i suoi studi, iscrivendosi nel 1843 all'Accademia delle Belle Arti. Intorno agli anni Cinquanta ottenne i primi successi, scegliendo a soggetto delle sue opere temi di carattere storico-religioso. Nel 1861 decorò la Sala del trono in Palazzo Pitti. Importante per la sua carriera fu il rapporto con l'architetto Giuseppe Poggi (1811-1901), incaricato della nuova sistemazione urbanistica di Firenze, e autore della ristrutturazione di diversi palazzi antichi, che il Gatti fu poi incaricato di affrescare. Decorò il soffitto del teatro Verdi di Pisa e ne dipinse anche il sipario, inaugurando così una serie eseguita per teatri di tutto il mondo, dal Cairo a Santa Fé di Bogotà
http://brunelleschi.imss.fi.it/museum/isim.asp?c=300262

Massa. Teatro Guglielmi. Restauro del sipario dipinto da Annibale Gatti nel 1881
http://www.hartman.it/tele.php

Sansone 1857
http://web.artprice.com/classifieds/fin ... x?id=98698

CENNI STORICI SULLA CATTEDRALE DI SANTA MARIA ASSUNTA E SAN GENESIO MARTIRE IN SAN MINIATO
La cupola, costruita durante i restauri, affrescata da Annibale Gatti nel 1859, presenta l’immagine dell’Assunta e non di San Genesio secondo il disegno iniziale. Le figure dell’arcone trionfale sono forse da attribuire a un ignoto Lorenzo Stagnini, che le aveva già realizzate nel 1859; Gatti, l’anno successivo, rinuncia a tradurle in affresco e lascia il lavoro a un bravo e ignoto artista; le due figure sembrano rimandare comunque a suoi disegni. Damiano Brogi ridipinse il soffitto della navata centrale mentre Dionisio Ciampini e Francesco Michelassi delimitarono, con cornici, i dipinti della vita dei santi patroni del Parenti. La cattedrale fu riaperta il 26 dicembre 1861.

Comune di Livorno - Villa Mimbelli affrescata nel 1875 da Annibale Gatti
Sui soffitti di queste sale due affreschi di Annibale Gatti: il primo un'allegoria dantesca il secondo legato alla memoria storica della città
http://www.comune.livorno.it/_livo/page ... 51&lang=it
Villa Mimbelli storia
http://www.comune.livorno.it/_livo/page ... 44&lang=it

Galileo mostra a Milton il suo telescopio quadro di Annibale Gatti
http://www.danbrown.com/secrets/angels_ ... lileo.html

Sulla spiaggia della costiera sorrentina di Annibale Gatti
http://www.artnet.de/Artists/LotDetailP ... 4DB042E4FA

Nudo di donna in piedi di Annibale Gatti
http://www.antonina1890.it/Risultati/sc ... p?id=11944
confronto con il nudo di donna sdraiato di DIONISIO CORTÉS allievo di Cesare Sighinolfi [dove il riferimento a Velazquez si impone nella posa]
http://www.latinartmuseum.com/HISTORIA% ... MBIANO.htm

/././././././././././././././././././././././././././././././././././././././././././././
Il sipario del Teatro Cristobal Colon di Bogota e sue vicissitudini

vedere fotografia del sipario di Bogota dipinto da Annibale Gatti nel 1890
http://www1.mincultura.gov.co/nuevo/tea ... _colon.php

Il sipario misura mt.8,75 x 11,35 di larghezza, e la pittura su tela piu grande che esiste in Colombia. Fu finito di dipingere a Firenze nel Maggio 1890, fu imballato in una cassa e imbarcato a Genova in Agosto su una nave a vapore della Compagnia Spagnola dei Vaporetti con destinazione Sabanilla *odierna Porto Colombia. La nave a vapore arrivo il 5 Novembre nel porto colombiano pero a causa della quarantena in quei giorni vigente nel porto non fu possibile scaricarlo per cui fu necessario farlo nel porto di Colombo a Panama.
Il 19 Ottobre una nave della Compagnia Colombiana di trasporti lo prese in carico e il 5 Novembre fu imbarcato di nuovo nel vapore America della stessa compagnia per risalire il fiume Magdalena fino alla citta di Honda dove pero non fu possibile scaricarlo per non avere il porto di Yeguas l attrezzatura adeguata e fu necessario farlo in Cambao.

Il 19 Gennaio 1891 il Governo firma un contratto con la Compagnia di trasporti Fuentes e Wiesner per il trasporto del carico fino a Bogota. Finalmente il sipario e collocato al suo posto nel Teatro il 22 Febbraio 1891 senza aver patito nessun danno durante il suo lungo e travagliato viaggio.

da ANECDOTAS RELACIONADAS CON LA CONSTRUCCION DE UN TEATRO
traduzione di Alberto Raffaele Mosca
User avatar
alberto
Amministratore
Amministratore
 
Posts: 601
Joined: Tue Jan 06, 2004 7:06 pm
Location: Italy

Return to Arte e cultura

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest

cron